mondadori_saleepepe_riganera_gamification_3

Appassionati di cucina e cuochi provetti, fatevi sotto: è online la nuova gamification Sale&Pepe, disegnata da Riganera per il gruppo Softfobia che ha curato la strategia e lo sviluppo per portare nella vostra cucina un pizzico di divertimento e sana competizione.

Sempre più diffusa nelle strategie marketing di piccole e grandi aziende, la gamification (dall’inglese game, gioco) ricorre a dinamiche ludiche per favorire il coinvolgimento e l’interazione tra gli utenti, aumentare il senso di appartenenza ad una community e consolidare il rapporto emotivo con il brand. Missioni da compiere, livelli da scalare e badge da conquistare, sono alcuni degli elementi utilizzati per costruire una strategia efficace che va ben oltre l’obiettivo della brand awareness.

Volete saperne di più? Date uno sguardo al nostro portfolio e mettetevi alla prova su salepepe.it: solo i migliori diventano Top Chef della community!